Il Museo de la Naturaleza y el Hombre (Museo della natura e dell'uomo), è il principale museo archeologico delle isole Canarie, la collezione del museo riunisce resti archeologici della preistoria di Tenerife e del resto dell'arcipelago canario.

Inaugurato a metà degli anni novanta, la struttura si trova in quello che fu il vecchio ospedale civile della città di Santa Cruz de Tenerife, un edificio in stile neoclassico dichiarato monumento d'interesse culturale nel 1983

 

Integra il Museo archeologico, l'Istituto canarino di bioantropología ed il Museo di scienze naturali, di Tenerife. 

Di particolare interesse la Sala del Mondo Funerario con la sua collezione di mummie guance e di oggetti funebri aborigeni. Nel museo si trovano anche alcuni idoli guanci. 

In una delle sue stanze si trovano anche 13 ceramiche egizie, una delle quali è l'oggetto egiziano più antico in un museo spagnolo.

 

Ingresso:

Adulti: 5,00 €

studenti, pensionati, over 65, famiglie numerose e gruppi di almeno 8 persone: 3,50 €

venerdì e sabato dalle 16.00 alle 20.00 (in caso di corrispondenza con giorno festivo dalle 13.00 alle 17.00), minori di 8 anni, gruppi scolastici: gratuito

Museo

Calle Fuente Morales, s/n - Santa Cruz de Tenerife

Martedì-Sabato 9.00 - 20.00

Domenica, lunedì e festivi 10.00 - 17.00

Chiuso: 24, 25, 31 dicembre, 1, 6 gennaio e martedì di Carnevale.

Accesso al Museo fino a 30 minuti prima della chiusura.

Sito del museo

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter